Il Glossario Volksbank <br>della Sostenibilità

Il Glossario Volksbank
della Sostenibilità

Volksbank Sustainability
Glossario

Glossario

Sostenibilità (Sustainability)

Per sostenibilità si intende l'interazione tra economia, ecologia e responsabilità sociale. L'obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente le basi della vita umana in modo sostenibile e orientato al futuro.

ESG (Environment, Social, Governance)

ESG (ambientale, sociale, di governance) si riferisce generalmente ai tre fattori chiave per misurare la sostenibilità. I criteri ESG aiutano a determinare l'impatto sociale delle attività imprenditoriali o degli investimenti.

Stakeholder

Il termine “stakeholder” si riferisce a tutti gli individui o gruppi che possono influenzare o sono influenzati dal conseguimento degli obiettivi dell’organizzazione.

Agenda 2030

L’Agenda 2030 è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi di 193 Paesi membri dell’ONU. Essa ingloba 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals/SDGs).

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs)

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU sono il framework concettuale di riferimento che sintetizza le maggiori sfide economiche, sociale ed ambientali globali cui le imprese e le organizzazioni pubbliche sono chiamate a dare un contributo: si tratta di 17 obiettivi e169 sottoobiettivi da raggiungere entro il 2030.

Decreto legislativo 254/2016

Il decreto legislativo disciplina la rendicontazione, da parte di alcune aziende di grandi dimensioni (numero di dipendenti > 500; attivo dello stato patrimoniale > 20 Mio di € oppure ricavi netti > 40 Mio €), di tutti quei dati legati a temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione attiva e passiva che sono considerati rilevanti tenuto conto delle attività e delle caratteristiche dell’impresa. Per tali imprese il provvedimento prevede l’obbligo di presentare una “dichiarazione non finanziaria” (DNF).

DNF (Dichiarazione non Finanziaria)

La DNF è una rendicontazione di un’azienda in cui si riportano aspetti di carattere sociale e ambientale: La gamma di argomenti spazia dalla gestione della sostenibilità aziendale agli aspetti sociali della gestione dei dipendenti e all’impegno nella lotta alla corruzione e al riciclaggio.

Analisi di materialità

L'analisi della materialità è uno strumento strategico per individuare i temi di sostenibilità particolarmente rilevanti per un'azienda e per i suoi stakeholder. Viene utilizzato per determinare in quali punti della catena del valore, delle attività e dei prodotti si ottiene il maggiore impatto sull'economia, la società e l'ambiente. Sono incluse anche le sfide globali che influenzano il successo a lungo termine dell'azienda.

Global Reporting Initiative (GRI)

La Global Reporting Initiative (GRI) è un’organizzazione internazionale indipendente che sviluppa linee guida per la preparazione di rapporti di sostenibilità da parte di aziende e organizzazioni. Oggi lo standard GRI è uno degli standard più importanti nel reporting di sostenibilità a livello mondiale. Anche Volksbank riferisce secondo gli standard GRI.

Economia circolare

L’economia circolare è un modello di produzione e consumo che implica condivisione, prestito, riutilizzo, riparazione, ricondizionamento e riciclo dei materiali e prodotti esistenti il più a lungo possibile. In questo modo si estende il ciclo di vita dei prodotti, contribuendo a ridurre i rifiuti al minimo.

Social Responsible Investment (SRI)

SRI è un investimento che mira a creare valore per l’investitore e per la società nel suo complesso attraverso una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che, nella valutazione di imprese e istituzioni, integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo.