Via libera all'aumento di capitale

Elementi Navigazione

Via libera all'aumento di capitale

Price sensitive

Pubblicato il 23/06/2008

Banca Popolare dell'Alto Adige ha depositato in Consob il “prospetto informativo” relativo all'offerta in opzione agli azionisti di 3,15 milioni di azioni ordinarie della Banca al prezzo di emissione di euro 17,42 per azione. L'offerta è valida dal 23 giugno al 22 luglio 2008. 

”Siamo soddisfatti per la definizione dell'istruttoria Consob entro il termine preventivato”, esordisce Hansjörg Bergmeister, presidente di Banca Popolare Volksbank. “Decolla dunque l'aumento di capitale a sostegno della crescita della Banca nel Nordest.” 

L'operazione, deliberata dal Consiglio d’amministrazione lo scorso 30 aprile a valere sulla delega assembleare dei soci del 22.04.2008, consiste in un aumento scindibile e a pagamento del capitale sociale di Banca Popolare dell'Alto Adige con un controvalore di euro 54,9 milioni circa, mediante l'emissione nuova di massime 3.151.847 azioni ordinarie, pari al 10% delle azioni in circolazione. 

Le azioni BPAA oggetto dell'offerta hanno un valore nominale di euro 2,00 e un sovrapprezzo di emissione, al lordo degli interessi di conguaglio, di euro 15,42 ciascuna (più spese di euro 0,15) e sono emesse con godimento 01.01.2008. Il diritto di opzione è riservato agli azionisti in ragione di una nuova azione ogni 10 azioni in possesso. 

È possibile aderire all’offerta nel periodo dal 23 giugno a tutto il 22 luglio 2008. 

Fino al prossimo 17 luglio 2008 i diritti di opzione potranno essere liberamente scambiati nelle modalità e nei termini validi per la compravendita delle azioni BPAA, sull'apposita piattaforma presso Centrosim, Milano, la società di intermediazione mobiliare delle banche popolari italiane. 

Aderendo all'offerta, gli azionisti possono 
a) esercitare interamente i diritti di opzione loro spettanti 
e in tale ipotesi possono inoltre 
- prenotare eventuali azioni rimaste inoptate 
- acquistare ulteriori diritti di opzione (solo entro il 17 luglio 2008) 
b) esercitare parzialmente i diritti di opzione loro spettanti 
e in tale ipotesi possono altresì 
- vendere i loro diritti di opzione non esercitati (solo entro il 17 luglio 2008) 
c) vendere tutti i diritti di opzione loro spettanti (solo entro il 17 luglio 2008) 

I terzi investitori interessati possono acquistare ed esercitare i diritti di opzione ceduti dagli azionisti entro il 17 luglio 2008. 

Per la descrizione dell'offerta, e prima dell'adesione, invitiamo a voler consultare il “prospetto informativo” disponibile in tutte le filiali Banca Popolare Volksbank e sul sito www.bancapopolare.it.