Nuova Direzione generale

Elementi Navigazione

Nuova Direzione generale

PRICE SENSITIVE

Pubblicato il 13/02/2020 alle ore 18:20 

Nuova Direzione generale per Volksbank

Il Consiglio di amministrazione di Volksbank ha oggi nominato i nuovi direttori di Direzione generale: diventa Direttore generale Alberto Naef, dirigente con esperienza manageriale e competenza di alto rilievo nel settore bancario anche internazionale. Naef sarà affiancato dai vicedirettori Stefan Schmidhammer e Martin Schweitzer, manager altoatesini di estrazione Volksbank. La nomina segue le dimissioni di Johannes Schneebacher, che lascerà Volksbank il 31 marzo 2020.
Nuova Direzione generale

Alberto Naef (51), di nazionalità svizzera e italiana, sarà Direttore generale di Volksbank a far tempo da aprile 2020. Questa la decisione del Consiglio di amministrazione riunitosi oggi. Inoltre entrerà in Direzione generale un nuovo vicedirettore generale: Martin Schweitzer, Chief Financial Officer (CFO) della Banca, chiamato ad affiancare Stefan Schmidhammer, vicedirettore da molti anni.

“Con Alberto Naef assume la Direzione generale un manager di spessore e grandi capacità di gestione strategica, profondo conoscitore del sistema bancario italiano. L’esperienza bancaria e in particolare di segmento retail di Alberto Naef porterà nuovi impulsi alla storia di successo di Volksbank", dichiara il Presidente di Volksbank Otmar Michaeler.

"Accetto la sfida con entusiasmo. Volksbank è una banca regionale solida con notevole potenziale di crescita in un mercato connotato dalla cultura imprenditoriale tedesca e italiana", afferma Alberto Naef.

Dopo l’esordio in Boston Consulting Group (BCG), Naef porta l’esperienza pluriennale di incarichi direttivi in Italia e all'estero (tra cui Hypovereinsbank/München e Bank Austria/Wien), per il Gruppo Unicredit. Nel 2016 Naef passa al settore industriale in funzione di Direttore generale di RF Celada – nel 2019 ritorna nel settore finanziario come Deputy (CEO) di Officine CST. Naef è laureato in Ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano e ha conseguito un master presso la prestigiosa scuola di management INSEAD (Francia). Oltre all'italiano, Naef parla tedesco, inglese e francese. È sposato e ha due figli.