Campagna “Polvere di stelle” Volksbank: 50.000 euro per il sociale

Elementi Navigazione

Campagna “Polvere di stelle” Volksbank: 50.000 euro per il sociale

News

Pubblicato il 28/11/2014

Ossigeno per pazienti presso l’Hospice  di Treviso, terapie per bambini affetti da sindrome di Down in Alto Adige, l’acquisto di un’ambulanza a Belluno: assieme ad altri otto, questi progetti sono tutti supportati dalla Banca Popolare · Volksbank nell’ambito della campagna “Polvere di stelle”. Dal 1 dicembre, soci, clienti e no hanno la possibilità di esprimere la propria preferenza a favore dei singoli progetti.
 
La campagna natalizia di Volksbank pone al centro la solidarietà. Questa volta, al posto dei consueti regalini di Natale, Volksbank mette a disposizione un totale di 50.000 euro a scopo sociale. “Con l’iniziativa di Natale intendiamo regalare solidarietà. Sentiamo un profondo legame con la regione e i suoi abitanti; e proprio per questo ci assumiamo in pieno la nostra parte di responsabilità sociale. A tal fine abbiamo deciso di sostenere undici progetti riguardanti associazioni locali, che, senza fini di lucro, operano in diversi ambiti della nostra società”, ha precisato il direttore generale Johannes Schneebacher.
 
In novembre erano stati presentati nella Volksbank-Lounge (la piattaforma virtuale per i soci Volksbank) 28 progetti in totale, facenti capo ad associazioni operanti nel sociale.
Le associazioni provengono dall’intero bacino di utenza della Banca ed operano sul piano locale. I soci di Volksbank hanno avuto tempo fino al 7 novembre 2014 per esprimere la loro preferenza. Sono in tutto undici le associazioni che hanno superato la fase di selezione, aggiundicandosi 1.000 euro ciascuna. Ovvero, nel dettaglio:
 
 
Hospice “Casa Antica Fonte”, ospedale Vittorio Veneto
Centro sanitario residenziale di cure palliative e cure in fase di patologia irreversibile. Progetto donazioni : ossigeno per malati terminali.
 
“Il sorriso”, Cornaiano (BZ)
Sostegno per bambini affetti dalla sindrome di Down e loro famiglie: sostegno, informazioni, attività nel tempo libero e terapie alternative.
 
Parrocchia di Santo Stefano, Belluno
Raccolta fondi per l’acquisto di un’ambulanza per i Vigili del Fuoco di Santo Stefano, con l’obiettivo di migliorare il servizio di emergenza medica.
 
Genitori Soggetti Autistici del Trentino ONLUS (A.G.S.A.T.), Trento
Aiuto per processi di integrazione del soggetto autistico, sostegno alle famiglie. Progetto: creazione di un centro socio-educativo per autistici.
 
Centro Abilitativo per l'età evolutiva - "Il Paese di Oz", Trento
Sostegno per bambini con Sindrome di Down e altre patologie e  le loro famiglie nei vari ambiti della crescita  dall'infanzia fino all'età adulta.
 
Info-Point Caritas, Vipiteno
Aiuto per persone bisognose:  sostegno morale, distribuzione di pacchi viveri a famiglie in difficoltà e dove c’è necessità anche aiuti in denaro.
 
Associazione Cucchini , Stadtkrankenhaus “San Martino”, Belluno
Assistenza ai malati gravi ed ai loro famigliari, terapie del dolore e cure palliative. Promozione formazione di psicologi, infermieri, volontari.
 
CRE A.N.I.R.E. Settimo Cielo ONLUS, Musile di Piave
Terapie di riabilitazione equestre - ippoterapie per bambini, adolescenti ed adulti con disturbi fisici, psichici o difficoltà di apprendimento.
 
Prematuri Alto Adige, Bolzano
Sostegno per neonati prematuri ricoverati nel Centro di terapia intensiva neonatale. Progetto: acquisto apparecchi tiralatte per le mamme.
 
AEB - genitori di persone in situazione di handicap, Bolzano
Gruppo di autoaiuto 'bimbi con Sindrome di Down - Val Pusteria': incontri regolari per confrontarsi sulle problematiche, nuove possibilità e terapie.
 
Donne contro la violenza ONLUS, Merano
Sostegno professionale di donne che si trovano in situazioni di violenza, consulenza ed accoglienza assieme ai loro figli nella “Casa delle Donne”.
 
 
Soci, clienti e no, sono tutti invitati ad esprimere – dal 1 al 19 dicembre – la propria preferenza per uno dei progetti in lizza, tramite il sito polveredistelle.bancapopolare.it/it/ - oppure direttamente presso una delle filiali Volksbank sul territorio. A seconda della ripartizione dei voti espressi verrano distribuiti i restanti 39.000 euro in palio. Ogni singolo voto conta!