Banca Popolare · Volksbank: nuove nomine nel top management

Elementi Navigazione

Banca Popolare · Volksbank: nuove nomine nel top management

News

Pubblicato il 31/03/2015

Il Consiglio di amministrazione di Banca Popolare · Volksbank ha recentemente istituito un nuovo organigramma, che troverà attuazione da domani, mercoledì 1 aprile. Il nuovo top management si compone di stimati manager Volksbank e da personale direttivo di fresca nomina. Molti sono di provenienza altoatesina. Nel lungo termine Volksbank proseguirà la sua crescita nel mercato di origine dell’Alto Adige e nel Nord-Est d’Italia.
 
 La peculiarità che più balza agli occhi è che Volksbank avrà da ora in avanti due distinti poli commerciali.
 

 

Il Polo commerciale Alto Adige coordina le aree territoriali di Bressanone/Brunico, Merano e Bolzano, Belluno e Trento, sotto la guida di Stefan Schmidhammer. Esperto manager residente a Varna, egli è in Volksbank dal 1982, occupando nel tempo vari incarichi in ambito top management. Schmidhammer è e rimarrà anche vicedirettore della Banca; ultimamente è stato a capo della Direzione Segreteria generale.
 

 

Il Polo commerciale Veneto ha sede in Marostica e coordina le aree territoriali di Treviso/Pordenone, Venezia, nonché le filiali di Banca Popolare di Marostica, che dal 1 aprile viene incorporata in Volksbank. Il nuovo direttore del Polo commerciale Veneto è Fabrizio Galli Zugaro. Galli Zugaro è approdato in Volksbank nel 2011 e parla correntemente sia l’italiano che il tedesco. Ultimamente ha guidato la Direzione commerciale della Banca. Ciò gli ha conferito ampia esperienza nell’area di mercato veneta.
 

 

A capo della Direzione finanze è ora Martin Schweitzer. Il nuovo CFO proviene dal Burgraviato; ultimamente è stato in una delle posizione di vertice della Deutsche Bank a Londra. Schweitzer raccoglie il testimone da Hubert Christof, che va in pensione dopo 35 anni di servizio, 27 dei quali trascorsi in varie posizioni da top manager.
 

 

La nuova area di staff Comunicazione/Marketing viene coordinata da Christian Girardi. Nativo di Egna, è stato recentemente a capo di un’azienda in Svizzera, ed è l’ideatore del Global Forum Südtirol.

I nuovi manager rispondono direttamente al direttore generale Johannes Schneebacher.