Banca Popolare · Volksbank devolve 10.000 euro a CoMedicus Comicus

Elementi Navigazione

Banca Popolare · Volksbank devolve 10.000 euro a CoMedicus Comicus

News

Pubblicato il 27/11/2015

Nell’ambito della Settimana mondiale del risparmio proclamata da Banca Popolare · Volksbank, bambini e giovani altoatesini hanno risposto positivamente  all’appello, effettuando versamenti sul loro libretto di risparmio o conto corrente. La Banca, dal canto suo, ha voluto contribuire con una somma aggiuntiva di tre euro per ogni versamento effettuato. La somma complessiva donata da Banca Popolare · Volksbank raggiunge  i 10.000 euro e viene devoluta all’associazione CoMedicus Comicus per l’impegno che profonde negli ospedali altoatesini.

“Quanti più versamenti vengono effettuati nella settimana dal 26 al 30 ottobre, tanto più alta sarà la cifra raccolta, che verrà donata da Banca Popolare · Volksbank a CoMedicus Comicus”, questo era il testo dell’appello lanciato dalla Banca a giovani e ragazzi per l’evento della Settimana mondiale del risparmio. L’invito è stato ampiamente accolto dai giovani, e poiché la Banca ha contribuito con tre euro per ogni versamento effettuato, la somma complessiva della donazione ha raggiunto un totale di 10.000 euro.
 
“È nostro intento sostenere la preziosa opera svolta da CoMedicus Comicus negli ospedali dell’Alto Adige”, ha commentato Stefan Schmidhammer, direttore commerciale responsabile per l’Alto Adige, il Trentino ed il Bellunese. Grande è la soddisfazione espressa dal direttivo dell’associazione onlus: “Questa somma ci permette di svolgere la nostra attività negli ospedali dell’Alto Adige e in particolare nei reparti pediatrici”, ha sottolineato Erich Meraner, presidente di CoMedicus Comicus.