Banca Popolare dell’Alto Adige: CdA delibera proposta di riparto dell’utile e fissazione del sovrapprezzo delle azioni

Elementi Navigazione

Banca Popolare dell’Alto Adige: CdA delibera proposta di riparto dell’utile e fissazione del sovrapprezzo delle azioni

News

Pubblicato il 11/03/2016

In data odierna il Consiglio di Amministrazione di Banca Popolare dell'Alto Adige S.c.p.a. ha deliberato di proporre all'Assemblea dei soci l'assegnazione di utili mediante la distribuzione di un dividendo in contanti unitario di 0,27 euro per ciascuna azione ordinaria, anche in considerazione delle raccomandazioni della BCE e di Banca d'Italia che richiedono l'adozione di criteri conservativi nella distribuzione dei dividendi.

 

Il Consiglio di amministrazione ha inoltre deliberato di sottoporre all'Assemblea dei soci la proposta di un sovrapprezzo di emissione delle azioni pari a euro 15,65 che, sommato agli euro 4,00 di valore nominale, comporta un prezzo di emissione per azione pari ad euro 19,65.