Volksbank: Prima emissione di covered bond collocata con grande successo

Elementi Navigazione

Volksbank: Prima emissione di covered bond collocata con grande successo

Comunicato stampa

Pubblicato il 17/10/2019 alle ore 17:30

Volksbank: Prima emissione di covered bond collocata con grande successo

Volksbank è la prima banca regionale del nord-est a collocare un covered bond presso investitori istituzionali. Il prestito obbligazionario con durata di sette anni e un volume di emissione di 300 milioni di euro è stato collocato a livello internazionale con un ottimo risultato e una richiesta che ha superato l’offerta di quasi tre volte.
Volksbank: Prima emissione di covered bond collocata con grande successo

Il 17 ottobre 2019 Banca Popolare dell’Alto Adige ha collocato sul mercato internazionale un covered bond settennale per un volume di emissione pari a 300 milioni di euro e tasso d’interesse 0,25%.


“L’interesse è stato evidente fin dai primi incontri con gli investitori. Il risultato è molto soddisfacente sia per il tasso d’interesse e sia per la qualità del portafoglio ordini. Sono più di 60 gli investitori che hanno sottoscritto, di questi quasi due terzi sono esteri”, riferisce il CFO Martin Schweitzer.


“L’esito conferma la fiducia di cui gode Volksbank sul mercato internazionale, in ragione della sua solidità. Con l’operazione consolidiamo la dotazione di liquidità, già di equilibrato profilo e ottimizziamo il costo di provvista. Ci contraddistingue che siamo la prima banca del Nordest a collocare un covered bond e in più a questo prezzo”, commenta il Direttore generale Johannes Schneebacher.


I dettagli dell’operazione:
Emittente: Banca Popolare dell’Alto Adige Spa
Durata: 7 anni
Volume: 300 milioni di euro
Prezzo di emissione: 99,53
Cedola: 0,25%.
Rating: AA (Fitch)


Arranger: FISG (Gruppo Banca Finint), UniCredit e Société Générale.


Il Progetto Covered Bond di Volksbank è assistito da Securitisation Services SPA (Gruppo Banca Finint), RCCD Studio Legale e Orrick Advisory.

Il Consorzio di collocamento è composto da UniCredit, Société Générale e Erste Bank.