Fusione per incorporazione di Banca di Treviso Spa in Banca Popolare dell’Alto Adige

Elementi Navigazione

Fusione per incorporazione di Banca di Treviso Spa in Banca Popolare dell’Alto Adige

News

Pubblicato il 28/08/2015

Comunicato stampa 28 agosto 2015
 
redatto ai sensi dell’art. 114 del d.lgs 24 febbraio 1998, n. 58
 
Fusione per incorporazione di Banca di Treviso Spa in Banca Popolare dell’Alto Adige
Soc.Coop.pa: Delibera di fusione da parte della Società Incorporante
 
Bolzano, 28 agosto 2015 - Il Consiglio di amministrazione di Banca Popolare dell’Alto Adige, ai sensi dell’art. 37 dello statuto sociale, come consentito dall’art. 2505-bis, comma 2 del codice civile, assolti gli obblighi di pubblicità ex art. 2501-septies e accertato non pervenuta alcuna richiesta da parte di soci che rappresentino almeno il 5% del capitale sociale dell’Incorporante, ha deliberato in data odierna la fusione per incorporazione di Banca di Treviso Spa.
Quanto alla Società Incorporanda, il progetto di fusione, ai sensi dell’art. 2502, comma 1 del codice civile, sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea straordinaria degli azionisti di Banca di Treviso che si terrà in convocazione unica alle ore 11.oo del 1° settembre 2015, in Treviso - Palazzo Giacomelli-Unindustria, Piazza Garibaldi 13.
 
Banca Popolare dell’Alto Adige
 
Il Presidente
Otmar Michaeler
 
Per ulteriori informazioni:
 
Banca Popolare dell'Alto Adige
Gaetano Nardone
e-mail: [email protected]
 
tel. 0471 996 222