Assemblea: il 97,5% dei soci di Banca Popolare · Volksbank approva la trasformazione da Società cooperativa a Società per azioni

Elementi Navigazione

Assemblea: il 97,5% dei soci di Banca Popolare · Volksbank approva la trasformazione da Società cooperativa a Società per azioni

Comunicato price sensitive

Pubblicato il 26/11/2016

Comunicato stampa (ai sensi dell’art. 114 del decreto legislativo n. 58 del 24.02.1998)

In data odierna l’Assemblea straordinaria dei soci ha deliberato con voti favorevoli del 97,5% la trasformazione di Banca Popolare · Volksbank da Società cooperativa a Società per azioni. Oltre 3.000 soci, di cui 2.200 presenti, hanno partecipato a questa storica Assemblea.

Con la delibera odierna i soci di Banca Popolare · Volksbank hanno aggiunto un nuovo capitolo ai 130 anni di storia della Volksbank: la Banca diventa Società per azioni in ottemperanza alle disposizioni di legge che prevedono che le banche popolari con attivo superiore agli 8 mrd di euro – tra le quali figura anche Banca Popolare · Volksbank – devono trasformarsi in Società per azioni entro il 31.12.2016.

I soci hanno oggi deliberato la trasformazione della forma giuridica e le conseguenti modifiche statutarie. In dipendenza è stato adeguato il regolamento dell’Assemblea dei soci.

“Con la trasformazione in Società per azioni ci adeguiamo al disposto normativo e prepariamo la nostra Volksbank al futuro”, sostiene il presidente Otmar Michaeler. “Anche in qualità di Spa manteniamo i nostri obiettivi, i nostri valori e le nostre convinzioni. Banca Popolare ·Volksbank è più che mai radicata nel mercato d’origine dell’Alto Adige con oltre tre quarti del capitale”, afferma Michaeler.

“Cambia la forma giuridica – ma resta invariato il nostro modello di business di Banca regionale fortemente radicata in Alto Adige e nel Nord-Est d’Italia. Anche in futuro continueremo a erogare crediti alle famiglie e alle piccole e medie imprese del nostro bacino d’utenza – il nostro obiettivo è quello di continuare a lavorare con i nostri clienti e soci e di realizzare il nostro piano industriale”, dichiara il Direttore generale Johannes Schneebacher.

Nel corso delle ultime settimane oltre 2.700 soci hanno partecipato alle serate informative sulla trasformazione in Spa.

La trasformazione sarà efficace entro il 26 dicembre 2016.